rdh202011[1]
Competizione: Forcella RDH

RDH il Top di gamma,

BITUBO ha realizzato la nuova forcella, pressurizzata RDH. Il controllo dinamico è stato affidato alla nuova cartuccia ECH, in questa unità si concentrano: FPS, EC ed LC soluzioni tecniche che sono frutto dell'esperienza di sviluppo da parte del ns reparto R&D e delle informazioni collezionate da parte di tutti i tecnici collaboratori del Reparto Corse. Per il set-up finale sono stati utilizzati i dati di feedback che provengono dai Team che hanno partecipato al campionato del mondo SBK, British Superbike, Campionato italiano Velocità, campionato spagnolo, e tanti altri in tutto il mondo.

RDH rende obsoleta la vecchia tecnologia che utilizza vaschette compensatrici esterne, comandi nella parte inferiore, complessi e delicati sistemi idraulici, concentrando i comandi nella parte superiore per un intervento più rapido, allegerendo le masse non sospese e con esse il peso totale. L'altezza contenuta del piedino riduce le forze scaricate sullo stelo per una migliore scorrevolezza.

 

L'OBIETTIVO

+PRECISIONE DI GUIDA: la maggior rigidità e scorrevolezza della struttura offre maggior feeling al pilota in staccata

+STABILITA' dell'avantreno, perfetto il controllo della discesa anche nelle staccate più violente

+GRIP grazie all'immediato controllo idraulico

+ UNIFORME usura delle gomme

= MASSIMA VELOCITA' di percorrenza in curva

 LC

foderi  52/58 mm 
Lunghezza  740 mm
 Peso  8200gr